• Tiziana Bellini

CJARSÒNS o CJALSÒNS

Aggiornamento: 14 dic 2021


Premetto che questo piatto Carnico è buonissimo e che ogni vallata o famiglia ha la sua personale ricetta.

Oggi ho fatto questa, ma ne esistono tante varianti.

Ne farò altre


INGREDIENTI

Per la pasta

250 gr di farina

Acqua tiepida

Sale 1 pizzico

1 uovo per spennellare

Per il ripieno

300 gr di patate

1 cipolla (piccola e va ben cotta)

50 gr di burro

2 cucchiaini di cannella

100 gr di uva sultanina

80 gr di zucchero

Una grattatina di noce moscata

Sale 1/2 cucchiaino

Pepe

Qualche fogliolina di menta

Per il condimento

80 gr di burro

1 cucchiaio di zucchero di canna

Ricotta affumicata

1 pizzico di cannella


PREPARAZIONE


Preparare la pasta amalgamando la farina con acqua e sale, lasciar riposare intanto che prepariamo il ripieno.

Appassire la cipolla tritata nel burro, lessare le patate e tritare gli altri ingredienti tutti assieme.

Versare il trito, la cipolla appassita in una ciotola e schiacciare le patate. Mescolare tutto amalgamando gli ingredienti.

Stendere la pasta sottile sottile aggiungendo farina se necessario.

Ritagliamo i dischi (il mio bicchiere era da 7cm) e su ogni disco disponiamo un pochino di ripieno.

Spennelliamo i bordi con uovo sbattuto e chiudiamo i cjalsòns.

Buttiamoli in acqua bollente salata, appena vengono a galla raccogliamo con un mestolo forato e disponiamo in un piatto caldo.

Condiamo con burro fuso dove abbiamo sciolto lo zucchero di canna, un pizzichino di cannella e ricotta affumicata.

Secondo me stanno bene con un buon

Müller Thurgau 👉🏻 https://www.ilfogolar.com/post/müller-thurgau


Buon appetito!😋


1.931 visualizzazioni3 commenti

Post recenti

Mostra tutti