• Tiziana Bellini

PAELLA (A MODO MIO)

Aggiornamento: 16 gen 2021

La vedo come un piatto svuota-cucina, quindi non aspettatevi un trattato scientifico, se volete sostituire i gamberi con gli scampi, o mettere i gamberi dentro al riso e gli scampi per decoro mi trovate assolutamente in accordo.

Se, specialmente al centro-sud, volete aggiungere un paio di metri di salsiccia arrotolata fatta a pezzetti, ci sta benissimo!!




PAELLA X 8 PERSONE (normalmente golose!! )


Strumenti : - casseruola larga che possa andare in forno (alluminio o antiaderente)

1 tegame per far aprire i mitili

Forno a 250°


INGREDIENTI

Olio

500 gr di riso (se temi i tempi usa quello che non scuoce)

300 gr spezzatino morbido (meglio guancia)

300 gr di pollo

400 gr di piselli piccolini e teneri

1 peperone giallo

1 peperone rosso

250 gr impasto per salsiccia

400/500 gr di gamberoni

(lascia 1 gambero intero per ogni commensale)

600 gr di seppioline piccole (o metà seppioline e metà calamari)

500 gr di cozze

500 gr di vongole

Zafferano 2 buste

Peperoncino

Aglio olio cipolla prezzemolo

1 dado

300 ml di vino bianco secco e fermo




PROCEDIMENTO


Metti a bagno le vongole in acqua fredda con un po' di sale per eliminare la sabbia

Pulisci le cozze

Metti a bollire 1 litro di acqua con zafferano dado e peperoncino

Fai aprire cozze e vongole in un tegame a parte, togli un po’ di gusci, lasciane qualcuna intera per guarnire e filtra l’acqua residua per unirla al brodo.

Taglia a pezzi i peperoni e il pollo

Togli ai gamberi zampe testa e filino nero

Lasciane 1 a testa intero avendo cura di tagliargli le zampe, la schiena e pulirlo


Da qui lavori solo in un'unica casseruola

Fai soffriggere nell'olio l'aglio e la cipolla tritati

Aggiungi in ordine dando il tempo di soffriggere tra un ingrediente e l'altro, le verdure saranno consecutive senza aspettare tra una e l'altra


1 – pasta di salame sbriciolata (sfuma con il vino, mescola e rosola)

2 – spezzatino (sfuma con il vino, mescola e rosola)

3 – piselli

4 – peperoni

(sala poco poco poco)

5 – seppie e/o calamari

6 – vai con il riso (sfuma con il vino, lascia tostare e aggiungi un po' di brodo)

lascia cuocere, aggiungendo brodo e mescolando per 7/8 minuti

7 - aggiungi i gamberi (quelli non interi)

Mescola, aggiungi il brodo fino quasi a coprire il riso e trasferisci la padella in forno caldo aggiungendo (se serve) ancora brodo un po’ alla volta

Cuoci 7/8 minuti aprendo e mescolando un paio di volte

Aggiungi cozze e vongole, mescola, controlla se c'è abbastanza brodo

Decora con i gamberi lasciati interi e rinforna 5 minuti

Sforna, aggiungi gli scampi di decoro e cuoci ancora 5 minuti


Sforna e spolvera con una manciatina di prezzemolo tritato


Se la servi assieme ad una Ribolla Gialla fai un figurone, se vuoi abbinarci la Sangria sei super!


BUON APPETITO!!!!


30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti