• Tiziana Bellini

ROSE DOLCI

Aggiornamento: 7 apr




INGREDIENTI PER LA PASTA


La buccia di 1 limone e di 1 arancia

150 ml di latte

30 gr di zucchero

1 bustina di lievito di birra secco granulare

3 uova

30 gr di olio di oliva

350 gr di farina

un pizzico generoso di sale

A discrezione personale, mezzo bicchierino di liquore profumato, tipo grappa, rum o alchermes


PER LA FARCIA


150 gr di burro morbido

150 gr di zucchero


PROCEDIMENTO


In una ciotola capiente versa il latte, lo zucchero, il lievito, i tuorli, la buccia degli agrumi grattugiata e l’olio, mescola fino ad ottenere un composto omogeneo, con il lievito sciolto. Aggiungi il sale alla farina e versala gradualmente e mescolando al composto liquido. Quando la consistenza sarà liscia e compatta trasferisci l’impasto sulla spianatoia, lavoralo con le mani e poi lascialo riposare una decina di minuti.


Riprendi l’impasto, stendilo con il mattarello dando una forma rettangolare, orientativamente un lungo rettangolo largo circa 25 cm.


Mescola il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema e spalmala sulla pasta.


Ora arrotola il rettangolo ottenendo un lungo cordone che taglierai a cilindretti di 4/5 cm. Ogni cilindretto va poi chiuso nella parte inferiore (altrimenti il ripieno uscirà durante la cottura) e disposto su una teglia ricoperta con carta forno, con un po’ di cura, posizionandoli distanziati l’uno dall’altro otterrai un bel bouquet di rose.


Mi sento di suggerire di utilizzare una teglia non apribile, in quanto la farcia, sciogliendosi potrebbe colare e sporcare il fondo del forno.


Ora lascia lievitare i boccioli per un’ora e poi cuocili in forno già caldo, a 180° per mezz’ora.

Al momento di sfornarli, lasciali raffreddare nella teglia, coperti da un canovaccio affinché la pasta rimanga morbida.


È un dolce semplice e ricco, non tagliarlo a fette, ma stacca le rose una ad una, che vanno mangiate direttamente con le dita.


Prova ad abbinarlo ad un Picolit di buona gradazione per sgrassare il palato.



149 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti